La cooperativa che pensa solo ai suoi affari e non genera valore aggiunto per le persone dei Soci e per la loro comunità locale non è più una cooperativa.
Giovanni Dalle Fabbriche
 

Unione Bassa Romagna: un territorio orientato allo sviluppo

E’ in programma giovedì 21 aprile a Lugo (c/o Incubatore U-Start via Di Giù, 8) il seminario dal titolo «Unione Bassa Romagna: un territorio orientato allo sviluppo» organizzato da Centuria Agenzia per l’Innovazione della Romagna e Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche.
L’evento, che si svolgerà a partire dalle 17, si propone di approfondire il tema legato alle imprese che si sono sviluppate e che si possono sviluppare grazie alle potenzialità messe in campo dalla rete territoriale locale.
Il programma dell’incontro, inserito nell’ambito del Progetto NicNet, finanziato dalla Regione Emilia Romagna, prevede: saluti e apertura dei lavori a cura di Dario Monti, responsabile StarUp & Neoimprenditoria Centuria; presentazione del libro «L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna come territorio orientato allo sviluppo» di Andrea Bilotto, borsista della Fondazione Dalle Fabbriche; intervento di Luca Piovaccari, sindaco di Cotignola e presidente dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna sul tema «Istituzioni a sostegno dell’innovazione»; intervento di Alberto Dosi della Dosi srl sul tema «L’innovazione: una chiave per la crescita e la competitività» e, in chiusura, l’intervento di Roberto Pesaresi, responsabile Marketing della BCC Ravennate e Imolese sul tema «Come finanziare l’innovazione».
Il libro «L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna come territorio orientato allo sviluppo» di Andrea Bilotto è scaricabile gratuitamente dal sito www.homelessbook.it, collana Smart Land.
Per informazioni e iscrizioni: Centuria Agenzia per l’Innovazione della Romagna, 0546 670307, l.saragoni@centuria-agenzia.it

Condividi:

I commenti sono chiusi