La cooperativa che pensa solo ai suoi affari e non genera valore aggiunto per le persone dei Soci e per la loro comunità locale non è più una cooperativa.
Giovanni Dalle Fabbriche
 

Terremoto in Emilia Romagna. Primi interventi

Il Credito Cooperativo italiano ha attivato un programma di raccolta fondi denominato “Emergenza terremoto in Emilia”, con l’obiettivo di sostenere la fase di prima emergenza e la ripresa, quanto prima, delle attività economiche e produttive a seguito del sisma che ha colpito vaste zone delle province di Ferrara e Modena nella notte tra il 19 ed il 20 maggio scorsi.
E’ stato attivato un conto corrente presso Iccrea Banca – intestato a Federcasse – con la causale “Emergenza terremoto in Emilia” IBAN IT05 R 08000 03200 000800032001

Per saperne di più, anche sulle altre iniziative messe in campo, clicca qui

Condividi:

I commenti sono chiusi