La cooperativa che pensa solo ai suoi affari e non genera valore aggiunto per le persone dei Soci e per la loro comunità locale non è più una cooperativa.
Giovanni Dalle Fabbriche
 

La novità delle Borse di Studio 2009 della BCC ravennate e imolese – Il Progetto Viticoltura

Il Credito Cooperativo ravennate e imolese in una ottica di promozione delle eccellenze e dei prodotti tipici del nostro territorio, in collaborazione con il Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia dell’Università di Bologna, presente nel territorio faentino, ha istituito una borsa di studio per un importo di 6.500 euro della durata di mesi sei, destinata alla formazione scientifica di giovani laureati in viticoltura ed enologia, sul tema “Individuazione di indici fogliari dello stato nutrizionale per la cv Sangiovese”, da svolgersi interamente presso la sede di Tebano (Faenza), del Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia.
La ricerca si prefigge di individuare le concentrazioni ottimali di elementi minerali nelle foglie della cv Sangiovese in funzione della produttività dei ceppi e della qualità delle uve e del vino. Saranno campionati ed analizzati foglie da vigneti adulti ed analoghe tecniche di coltivazione. Per ciascuno dei vigneti oggetto di studio saranno rilevati, coinvolgendo le locali strutture di trasformazione, la produttività, le principali caratteristiche organolettiche, le proprietà meccaniche, il profilo polifenolico e aromatico delle uve.
I risultati ottenuti contribuiranno a promuovere lo sviluppo della viticoltura romagnola e saranno divulgati mediante comunicazioni a convegni e riviste scientifiche.
Possono partecipare al concorso tutti i laureati residenti nella Provincia di Ravenna, circondario di Imola e comuni di Modigliana e Tredozio, che siano in possesso della laurea italiana o titolo di studio equivalente nelle varie tipologie delle Scienze Agrarie: l’elenco completo dei titoli di studio richiesti è presente nel bando, pubblicato sul sito www.inbanca.bcc.it.
La domanda dovrà essere presentata entro il 15 Aprile 2009 presso qualsiasi sportello del Credito cooperativo ravennate e imolese.

I commenti sono chiusi