Il 15 giugno scorso l’Unione della Romagna Faentina ha presentato alla comunità il Piano Strategico 2030 a conclusione di un percorso di oltre dodici mesi che ha coinvolto la comunità, gli amministratori e l’organizzazione tutta.

Un territorio senza barriere, senza periferie: così la comunità dell’Unione della Romagna Faentina si immagina fra dieci anni. Capace di rispondere alle sfide di oggi e soprattutto di domani: una comunità più aperta e accessibile, un territorio favorevole alla crescita, motore di sviluppo per sé stesso e per l’intera regione, ponte fra le reti di comunicazione principali.

La Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche ha presentato il proprio contributo attraverso l’intervento del Presidente Edo Miserocchi, che può essere scaricato cliccando qui.

 

Per ulteriori elementi si può far riferimento al sito della Romagna Faentina

Clicca qui