La cooperativa che pensa solo ai suoi affari e non genera valore aggiunto per le persone dei Soci e per la loro comunità locale non è più una cooperativa.
Giovanni Dalle Fabbriche
 

Archivio mensile : agosto 2013

Bando di concorso per l’ammissione al Master universitario di I livello in “Economia della Cooperazione MUEC” – Scadenza: lunedì 2 dicembre 2013

L'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna ha pubblicato il Bando di concorso per l’ammissione al Master universitario di I livello in “Economia della Cooperazione MUEC”  - Sede di Bologna - Anno Accademico 2013-2014.
Scadenza: lunedì 2 dicembre 2013.
Immatricolazioni: dal 23 dicembre 2013 al 10 gennaio 2014.
 
Per il testo del bando Clicca qui
 
 
...
Per saperne di più

Sostegno allo start up di nuove imprese cooperative

La Regione Emilia Romagna, con D.G.R. n. 1044/13, ha approvato il bando “Sostegno allo start up di nuove imprese innovative”, per l’avvio di nuove imprese a elevato contenuto di conoscenza, basate sulla valorizzazione economica dei risultati della ricerca e/o lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi di alta tecnologia, a valere sul POR FESR 2007-2013...
Per saperne di più

S.Messa in memoria di Giovanni Dalle Fabbriche – Giovedì 29 agosto

Giovedì 29 agosto 2013, alle ore  20,30 presso la Chiesa parrocchiale di Errano di Faenza, verrà celebrata una Santa Messa in memoria di Giovanni Dalle Fabbriche nell'anniversario della scomparsa. Sono invitati gli amici, i collaboratori, i dirigenti associativi e cooperativi, le organizzazioni del movimento cooperativo e del credito cooperativo, le persone che lo hanno stimato e...
Per saperne di più

Nasce Legacoop Romagna

Alla fine dell’anno le tre Legacoop di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini daranno vita a Legacoop Romagna. Giungerà così a compimento un percorso importante nel panorama del movimento cooperativo italiano. Sappiamo bene che la rappresentanza è cambiata e che quello che chiedono le cooperative non è più lo stesso che chiedevano anche solo pochi anni...

Per saperne di più

Crisi, 100 cooperative per salvare il lavoro di Luca Mazza

Nell’Italia delle imprese con le saracinesche abbassate, dei capannoni deserti e della disoccupazione dilagante c’è un fenomeno in controtendenza che è cresciuto negli anni della Grande Crisi, garantendo la sopravvivenza di realtà industriali destinate altrimenti a spegnere la luce. Tecnicamente si chiama workers buy-out  (lavoratori che acquistano in blocco). Si tratta di un’operazione finanziaria di...
Per saperne di più

Colombia: obiettivo cooperazione

Nel mese di luglio si sono recati in Colombia due funzionari individuati da Irecoop e Confcooperative Emilia Romagna per svolgere una missione promossa dall’Ambasciata d’Italia a Bogotà, finalizzata a verificare le condizioni per il trasferimento dell’esperienza della cooperazione agricola italiana a favore dello sviluppo della piccola proprietà terriera colombiana. Giovanni Pausini, funzionario di Confcooperative Ravenna, responsabile per il...
Per saperne di più