La cooperativa che pensa solo ai suoi affari e non genera valore aggiunto per le persone dei Soci e per la loro comunità locale non è più una cooperativa.
Giovanni Dalle Fabbriche
 

Azioni programmatiche della attività della Fondazione per il 2013-2014.

Lunedì 1 luglio si è tenuta la riunione comune in cui si sono indicate le azioni programmatiche della attività della Fondazione per il prossimo 2013-2014.
Tre sono stati gli assi di riferimento per lo sviluppo delle attività della fondazione nel prossimo anno:
•la Conoscenza come «bene comune», come ambito di investimento delle imprese cooperative soprattutto a favore dei giovani per sostenere la loro formazione, effettuare progetti di ricerca, per svolgere periodi di stage all’estero;
• lo Sviluppo delle comunità e dei territori, per radicare le identità e le prassi di mutualità cooperativa
• il rafforzamento della Economia/società civile, rendendo protagoniste le «autonomie sociali», le formazioni sociali intermedie, il «terzo settore».
La lettura delle slides allegate potrà fornire altre indicazioni utili sul prossimi programma di lavoro della fondazione a servizio delle imprese e del credito cooperativo, a partire dalla realtà regionale e romagnola.

Consiglio direttivo del 1 luglio 2013

 

Condividi:

Nessun commento ancora

Lascia un commento