La cooperativa che pensa solo ai suoi affari e non genera valore aggiunto per le persone dei Soci e per la loro comunità locale non è più una cooperativa.
Giovanni Dalle Fabbriche
 

“Tempo di cooperazione. 7 settimane per 7 princìpi” a Imola dal 29 agosto al 13 ottobre 2012

Il 2012 rappresenta un anno particolarmente importante per tutti i cooperatori, un anno in cui l’opinione pubblica, le istituzioni, i media avranno gli occhi puntati sull’esperienza cooperativa.
Infatti, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite, ha proclamato il 2012 Anno Internazionale delle Cooperative.
Lo slogan adottato, “Le cooperative costruiscono un mondo migliore”, intende porre l’enfasi sia sul contributo sociale che sulla dimensione imprenditoriale delle cooperative, mettendo in evidenza come esse possano rappresentare uno degli attori principali dello sviluppo economico e sociale in ogni parte del mondo.
A Imola è stato organizzato un programma di iniziative denominato: “Tempo di cooperazione. 7 settimane per 7 principi”.
In ogni settimana verranno organizzati alcuni eventi (feste, convegni, open day, spettacoli, eventi culturali, ecc.), con l’obiettivo di valorizzare il soggetto promotore dell’evento stesso, ma anche rimarcare l’importanza della presenza cooperativa nella Comunità locale e promuovere la conoscenza dei sette principi cooperativi, che verranno ripresi, trattati, commentati ed attualizzati, uno per settimana.
La Fondazione Giovanni dalle Fabbriche promuove, insieme a Confcooperative Imola, l’evento di martedì 2 ottobre, alle ore 18,00 presso la Sala BCC Città e Cultura, in Piazza Matteotti: un incontro con Alessandro Messina, della Federazione Italiana BCC, che illustrerà le opportunità riservate a chi voglia promuovere nuove iniziative imprenditoriali e cooperative, soprattutto per i giovani.

Per il programma completo di “Tempo di cooperazione” a Imola, clicca qui

 

Condividi:

I commenti sono chiusi