La cooperativa che pensa solo ai suoi affari e non genera valore aggiunto per le persone dei Soci e per la loro comunità locale non è più una cooperativa.
Giovanni Dalle Fabbriche
 

«Dalla crisi finanziaria alla crisi energetica ed ambientale. Alla ricerca della soluzione», lunedì 26 marzo a Faenza

Protagonisti Edo Miserocchi e Marco Reggio al terzo appuntamento con «Memoria, Identità, Futuro», tre incontri firmati Fondazione Dalle Fabbriche e Biblioteca Zucchini.
La Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche, unitamente alla Biblioteca Zucchini, promuove tre serate con tre autori dal titolo «Memoria, Identità, Futuro» per riflettere sui passaggi significativi della nostra storia e tracciare le coordinate da seguire per il futuro.
Il tema della memoria è rappresentato dal primo incontro, che si è svolto lunedì 5 marzo, durante il quale è stato presentato il volume «Don Minzoni, Memorie 1909-1919».
Per Identità, lunedì 19 marzo hanno dialogato Flavia Franzoni, sociologa, professore a contratto presso l’Università di Bologna, e Walter Williams, dirigente di Confccoperative, coautori del libro «Il bene che abbiamo in comune. Viaggio alla riscoperta della Chiesa nella città».
Le tre serate si concludono lunedì 26 marzo p.v. con Marco Reggio, Responsabile Ufficio Stampa e Rapporti Istituzionali della Federazione Italiana del Credito Cooperativo, e i suoi due ultimi saggi dedicati al tema della cooperazione dal titolo «Game over. Play again. Dalla crisi finanziaria alla crisi energetica ed ambientale» e «Altro che privilegi. Tutta la verità sul trattamento fiscale delle cooperative».
Per conoscere meglio i libri di Marco Reggio, clicca qui:
«Game over. Play again»
«Altro che privilegi»
Durante quest’ultimo incontro, Edo Miserocchi, Direttore Generale del Credito Cooperativo ravennate e imolese, interverrà sul futuro dell’economia, attraverso il ruolo della cooperazione, e su come poterlo affrontare.

Gli incontri si svolgono a Faenza presso la Sala Riunioni della Biblioteca Zucchini, via Castellani 25, a partire dalle ore 20,45.

Nella foto Marco Reggio e Everardo Minardi, Presidente della Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche in occasione di un precedente incontro a Faenza.

 

Condividi:

I commenti sono chiusi