La cooperativa che pensa solo ai suoi affari e non genera valore aggiunto per le persone dei Soci e per la loro comunità locale non è più una cooperativa.
Giovanni Dalle Fabbriche
 

A Faenza la Festa della Cooperazione 2011, dal 26 al 29 maggio

È in programma a Faenza la Festa della Cooperazione, che prevedere vari momenti formativi, di riflessione ed anche per trascorrere qualche ora in serenità insieme ai tanti Soci delle Cooperative Faentine.

Per conoscere il programma completo della festa clicca qui 

Vi sono, poi, alcuni eventi – all’interno della Festa – alla cui organizzazione la Fondazione Dalle Fabbriche ha dato il suo apporto e il suo contributo.

In particolare si tratta di:

• Convegno: «A 25 anni dal discorso di Giovanni Paolo II alla cooperazione. Faenza 10 maggio 1986».

Si svolgerà alle ore 10 di sabato 28 maggio nella Sala Consiliare del Comune di Faenza il convegno «A 25 anni dal discorso di Giovanni Paolo II alla cooperazione. Faenza, 10 maggio 1986» ideato dalla Fondazione Giovanni Dalle Fabbriche e organizzato grazie al contributo di Confcooperative, Legacoop e Agci.

L’approfondimento, che si terrà nell’ambito della Festa della Cooperazione, celebra i 25 anni dalla visita di Papa Wojtyla alla cooperazione faentina. L’evento sarà coordinato da Everardo Minardi, presidente della Fondazione Dalle Fabbriche, vedrà la partecipazione del sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi, e le relazioni di Monsignor Claudio Stagni, vescovo della diocesi di Faenza e Modigliana, di Alessandro Azzi, presidente di Federcasse e Giuliano Poletti, presidente nazionale di Legacoop in rappresentanza dell’Alleanza delle cooperative italiane.

Nella stessa mattinata sarà altresì inaugurata, presso la Sala delle Bandiere del Comune, la mostra fotografica itinerante sulla visita del Pontefice a Faenza e sarà distribuita una pubblicazione in cui è contenuto l’intero discorso del Papa alla cooperazione cui è allegato un dvd con le immagini realizzate dalla Rai e dalle televisioni locali. Domenica 29 la mostra fotografica, realizzata dalla cooperativa RicercAzione di Faenza, si sposterà presso i locali di Agrintesa di via Galilei 15.

Per conoscere il programma completo del Convegno clicca qui

Per leggere l’intervento di Giovanni Paolo II alla cooperazione il 10 maggio 1986 clicca qui

Convegno: «Microcredito etico-sociale ravennate e imolese: un patto di fiducia per il nostro territorio» 

A sei mesi dalla firma dell’accordo sul Microcredito ravennate e imolese, la Fondazione Dalle Fabbriche, il Credito cooperativo ravennate e imolese e diverse associazioni del territorio si incontrano giovedì 26 maggio alle ore 18,00 nel chiostro della Casa del Popolo durante la Festa della Cooperazione faentina, per discutere dell’avanzamento del progetto avviato il 17 novembre scorso.

Tutti gli enti firmatari hanno un ruolo ben preciso: la Bcc ravennate e imolese esegue i prestiti alle persone e alle micro-imprese, la Fondazione Dalle Fabbriche fa da garante fino al 30% dell’importo e le associazioni aderenti effettuano il ruolo di tutor dei soggetti che verranno finanziati.

Per conoscere il programma completo dell’incontro clicca qui

 

Condividi:

I commenti sono chiusi